Legge sull'autismo approvata alla Camera

Martedì 07 luglio: è stata approvata anche alla Camera la legge sull'autismo che trovate al link: vedi testo nella forma approvata al senato e con gli articoli aggiuntivi approvati alla camera

ANGSA onlus, la Federazione Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici, che da oltre trenta anni difende le persone con autismo e le loro famiglie, esprime la sua viva soddisfazione per l’approvazione alla Camera del disegno di legge quadro: “Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie”.

Con questa legge sarà obbligo del Servizio Sanitario Nazionale offrire alle persone con autismo gli interventi che nei Paesi avanzati vengono da tempo forniti gratuitamente, in collaborazione con i Servizi sociali, con la scuola e la famiglia.

Essendo stati introdotti due nuovi articoli, il Senato, che aveva già approvato in via legiferante il disegno di legge, potrà varare in via definitiva questa legge “quadro” che darà unitarietà agli altri provvedimenti: la Linea guida dell’Istituto Superiore di Sanità del 2011, le Linee di indirizzo della Conferenza Unificata del 22 novembre 2012 e infine i Livelli Essenziali di assistenza che usciranno entro la fine dell’anno includendo esplicitamente gli interventi specifici per la condizione autistica, come ha dichiarato ieri alla Camera il Sottosegretario alla salute On. De Filippo.

Si tratta del tassello mancante a completare la normativa necessaria per assicurare alle persone con autismo il diritto soggettivo all’assistenza sanitaria e sociosanitaria. I LEA finanzieranno la spesa relativa alle Regioni che dovranno razionalizzare la spesa concentrandola sugli interventi di provata efficacia indicati dalle linee di indirizzo del 2012.

 
Joomla templates by a4joomla